Hai bisogno di consigli sulla scelta delle piastrelle per il tuo spazio? Chiama l'assistenza clienti: +39 350 098 4518
CAMPIONE GRATUITO

10. 3. 2021

Il PVC supera la prova anche come pavimentazione industriale

Sia che tu gestisca un magazzino industriale o un’autorimessa, nei grandi spazi coperti il pavimento riveste sempre un ruolo molto importante. Il pavimento dovrebbe essere facile da pulire, resistente ai grandi carichi e durare a lungo. A differenza delle sue alternative, la pavimentazione in PVC soddisfa tutte queste condizioni.

Chiunque si appresti a riparare un pavimento industriale dovrebbe prima ragionare su quale tipo di riparazione gli convenga davvero fare. E non si tratta soltanto del prezzo perché in gioco ci sono altri aspetti molto più importanti. Il pavimento in cemento può essere rinnovato in vari modi, tra quelli più frequenti c’è la posa di un pavimento in PVC con un rivestimento epossidico.

Deve sopportare i carichi e le sostanze chimiche

Nei capannoni di produzione si muovono carrelli elevatori, ci sono macchinari pesanti e spesso sul pavimento vengono stoccati materiali vari. Per questo, nel caso della pavimentazione in PVC, è necessario optare per una variante progettata per i carichi elevati che può resistere senza problemi anche più di dieci anni in ambienti soggetti a sollecitazioni importanti. La maggior parte delle aziende produce una gamma di questo tipo, e anche Fortelock ha una pavimentazione per i carichi estremi, ovvero la gamma Fortelock Industry. Per tutta la sua durata il suo colore rimane costante, la struttura polimerica infatti ha la capacità di resistere alla maggior parte di oli e acidi. Di tanto in tanto basta prendere acqua, sapone e un mocio vilenda e lavare il pavimento.

Per quanto riguarda la resistenza il pavimento epossidico, così popolare in molti ambienti, presenta caratteristiche assolutamente diverse. Rispetto agli altri tipi di pavimenti è economico, e ci si può disegnare sopra addirittura il logo aziendale. Ciononostante non è troppo adatto nei locali dove potrebbe passare un carrello elevatore o addirittura un’automobile. Dei carrelli elevatori danno fastidio le ruote strette, delle automobili il peso elevato e gli pneumatici molto caldi che ne provocano lo sfaldamento, mentre le sostanze chimiche lo colorano. Se non opterai per il trattamento antiscivolo ci sarà anche il problema della superficie scivolosa. Problemi del genere non li avrai nel caso delle piastrelle in PVC che vengono sempre prodotte con superficie ruvida.

L’installazione come pure la riparazione dovrebbero essere semplici

Più grande è la sala e più onerosa sarà la sua copertura – non solo dal punto di vista del materiale ma anche in termini di lavoro. È da tenere conto anche del tempo necessario per posare il pavimento dato che sarà necessario interrompere le attività in quel dato ambiente. Di regola i pavimenti epossidici richiedono l’applicazione di tre strati (resina penetrante, strato autolivellante e infine la resina epossidica). Il primo strato dovrebbe asciugare per 24 ore, lo stesso vale anche per lo strato finale. E non appena in una parte del locale il rivestimento inizia a screpolarsi non rimane altro che rifare tutto il pavimento.

Stoccaggio della pavimentazione Fortelock in magazzino

Posare le piastrelle in PVC è invece molto più semplice. Prima della posa le piastrelle dovrebbero essere tenute per 24 ore nella stanza in modo da bilanciare la temperatura. In questo modo poi le piastrelle non si modificheranno. In caso di superfici irregolari, è necessario utilizzare un materiale autolivellante, riempire fori e crepe. Inoltre negli ambienti umidi è opportuno aggiungere anche un massetto cementizio. Il livellamento si asciuga nel giro di poche ore. A questo punto arriva il turno del pavimento che viene semplicemente posato, senza incollaggio. L’intero processo è molto veloce. Non c’è niente da far asciugare, per questo non c’è neanche bisogno di aspettare oltre. E se anche dovesse succedere che una piastrella si rompe, non è un problema sostituirla separatamente.

Sempre più spesso i pavimenti autoposanti in PVC trovano applicazione nei capannoni industriali. I vantaggi includono, ad esempio, facilità di installazione, facile manutenzione e lunga durata. 

sklad-fortelock.jpg

Campione di pavimento gratuito

Ordina un campione